Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
logo-tuttogelato-web.png
tg-logo-mid.png

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

ifi_banner_tutto-gelato1100-x-150-px.jpg

SFOGLIA LA RIVISTA

SFOGLIA LA RIVISTA

Scirubetta: grande successo per il gelato artigianale italiano

Scirubetta, il termine che indica la specialità calabrese che prevedeva la raccolta di neve fresca aromatizzata con mosto cotto, miele di fichi e, in tempi più recenti, succo di agrumi, frutta, caffè e ciocolata, è anche il nome del primo festival del gelato artigianale italiano organizzato a Reggio Calabria da Apar, Associazione pasticceri artigiani reggini, andato in scena dall'8 all'11 settembre scorso sul lungomare di Reggio Calabria.

Scirubetta ha ospitato 24 gelatieri provenienti da tutta Italia per una quattro-giornate di festival intensa e ricca di emozioni, con oltre 26.000 coppette di gelato servite, 70.000 assaggi e piú di 100.000 visitatori.
Gli organizzatori hanno proposto un format completamente innovativo, coinvolgendo le aziende produttrici di semilavorati in due postazioni, una di gelateria e l'altra di pasticceria. Qui i loro tecnici si sono alternati in una serie di booking show live spiegando al pubblico le preparazioni e gli ingredienti utilizzati, offrendole poi in degustazione. Non é mancata neppure una stimolante competizione, con Pierpaolo Magni in giuria in qualità di ospite d'onore.
Nell'ambito del concorso di gelateria indetto da Scirubetta, sono stati consegnati il Premio della Giuria di Qualità, il Premio della Giuria Popolare e il Premio Migliore Presentazione. Quest'ultimo assegnato a Luca Marangi (Pasticceria Adua, Martina Franca, Taranto) per il gusto Mandorla e Fichi.
Ha vinto il Premio Qualità una donna, Fatima Lucchese (La Perla Nera– Brentonico, Trento) con il gusto Strudel, latte e panna fresca del Trentino, mele tretine, miele del Monte Baldo, noci, pinoli e uvetta passita. Con Fatima sul podio anche Francesco Procopio (Gelateria Amedeo, Catanzaro) con il gusto Mbernu, e terzo Natale Santoro (L’Arte del Dolce, Villa S. Giovanni, RC) con il gusto Bergaciocco.
La Giuria Popolare ha, invece, premiato il gusto Sapori del sud di Gianluca Marcianó (Gelateria Matteotti, Reggio Calabria); al secondo e al terzo posto si sono classificati Giuseppe Arena (Bar Gelateria Pasticceria Export, Messina con Trionfo d’Agrumi, Federico Familiari (Gelateria Cristal, Melito Porto Salvo, RC) con il gusto Mediterraneo.

www.scirubettafestival.it

 

Letto 969 volte Ultima modifica il Lunedì, 08 Ottobre 2018 15:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2018 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy