Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
logo-tuttogelato-web.png
tg-logo-mid.png

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

Tutto sul Gelato:
Cultura, Amore & More...

trevalli-prof-1100x150-2019-06-25.jpg

SFOGLIA LA RIVISTA

SFOGLIA LA RIVISTA

Gelato Festival 2019: Fazekas vince la Next Generation a Roma

Il giovane gelatiere Adam Fazekas conquista la vittoria alla Next Generation del Gelato Festival 2019 e vola di diritto alla finalissima del Gelato Festival World Masters 2021.
Sul podio con lui anche la svedese Amanuel e l’olandese Janssen.

 

Lo scorso weekend, il tour del Gelato Festival 2019 ha fatto tappa a Villa Borghese, portando nella capitale i migliori 14 gelatieri artigianali under 30 per la sfida Next Generation. I giovani provenienti da 7 Paesi (Belgio, Bulgaria, Croazia, Olanda, Spagna, Svezia e Ungheria) hanno presentato in assaggio un gusto inedito. Fuori gara ma in degustazione, invece, i gusti dell’Associazione Italiana Gelatieri selezionati da Eugenio Morrone.

E' stato l'ungherese Adam Fazekas, della gelateria Fazeks Cukrászda di Budapest, ad aggiudicarsi la vittoria alla Next Generation, accedendo di diritto alla finalissima dei Gelato Festival World Masters 2021 in rappresentanza degli Under 30, in programma nel settembre 2021. Il suo gelato Frutta di pistacchio, consisteva in una base di pistacchio, lampone e croccante.
Con lui sono saliti sul podio anche la svedese Hosanna Amanuel (Gelateria Aryam, Stoccolma), vincitrice della giuria tecnica con Almond Deluxe, gelato a base di mandorla, caffè e fava tonka, e l’olandese Steff Janssen (Ijssalon Florence, Nederweert) con un gelato albicocca, mandorle e cioccolato bianco.

In occasione di Next Generation, non sono mancati i gusti fruit passion e mango, gelati dalle spiccate note caramellate di mandorle e semi di zucca in abbinamento al fleur de sel, ribes nero e toffee, oppure preparazioni con oli essenziali ed erbe aromatizzate. E ancora: namelaka e sale delle Hawai, gelati a base di ingredienti tipici italiani o specialità straniere come il gofio, ottenuto dalla macinazione di cereali tostati originario dell'arcipelago delle Canarie, e l'immancabile cioccolato, proposto su una base di noci e in abbinamento ai datteri.

La manifestazione di Villa Borghese, organizzata in collaborazione con Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group, e con Air Italy  come global partner e Intesa Sanpaolo come top sponsor Italia, è stata patrocinata dal Comune di Roma. Nella Capitale si è tenuta anche la sfida del Tonda Challenge lanciata da Ifi, vinta dallo spagnolo Stefano Rosso Viera della gelateria Fragola di Tenerife con due pesate da 58 e da 60 grammi.


Il Gelato Festival farà tappa a Torino (27-28 aprile) e Milano (4-5 maggio), per poi spostarsi oltre confine a giugno, con gli appuntamenti di Berlino (1-2 giugno), Varsavia (8-9 giugno), Baden (Vienna) il 19-20 giugno e Londra (29-30 giugno). A luglio, sarà la volta di Barcelona (6-7 luglio).

 

https://gelatofestival.com/it/

 

winner_Adam_Fazekas.jpgwinner_Fazekas_award.jpg


AdmirorGallery 5.1.1, author/s Vasiljevski & Kekeljevic.
Website security test completed by https://www.security-audit.com
Letto 177 volte Ultima modifica il Lunedì, 15 Aprile 2019 12:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2019 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy