Riapre il Gelato Museum Carpigiani di Bologna


Gruppi ristretti, mascherine obbligatorie, misurazione della temperatura e altre piccole regole da rispettare per godersi il Museo e il gelato in tutta sicurezza

 

Il Gelato Museum Carpigiani di Anzola Emilia, nel bolognese, riapre al pubblico con visite guidate, degustazioni e laboratori per scoprire tutto sulla storia e il mondo del “dolce freddo”. Da domani i visitatori saranno accolti dalle 9 alle 18 ogni mercoledì e giovedì. Ci saranno, ovviamente, precise regole da rispettare come, ad esempio, la prenotazione obbligatoria, la misurazione della temperatura, la mascherina da indossare sempre (anche per i bambini al di sopra dei 6 anni) e i gruppi ridotti per evitare assembramenti e garantire il distanziamento di almeno 1 metro. Rimangono invariati il costo dei biglietti di ingresso e dei laboratori.

Inaugurato il 29 settembre del 2012, il Gelato Museum è l’unico museo al mondo che racconta e approfondisce storia, cultura e tecnologia del gelato artigianale.
Dalle origini ad oggi, è un percorso interattivo su 3 livelli di lettura: l’evoluzione del gelato nel tempo, la storia della tecnologia produttiva e dei luoghi e modi di consumo del gelato. Ogni anno ospita più di 15.000 visitatori di cui il 40% provenienti dall’estero.
Oltre alle visite guidate, sempre comprensive di degustazione nella gelateria del Museo, sono previsti laboratori per bambini, gruppi e famiglie di diversa durata. Tutte le attività sono svolte in italiano, inglese e francese. Su richiesta sono disponibili altre lingue.


www.gelatomuseum.com

 

Letto 194 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Giugno 2020 13:27

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup