Edizione virtuale, vincitori reali

Una lunga preparazione culminata nelle coinvolgenti interviste della Digital Session nel concorso e nell’annuncio in diretta sabato sera scorso dei cinque vincitori

 

Un successo già solo realizzarla, un grande risultato il mix di partecipazione, grazie a studio e sperimentazione per l’invio dei gusti a Palermo, passione dimostrata nella diretta online e negli appuntamenti sui social. Sherbeth Experience 2020 passa alla storia degli eventi del mondo del gelato per la speciale versione e per la preziosa eredità che lascia per le prossime edizioni.

 

Vincitori e menzionati

Passiamo ai nomi e ai gusti dei cinque vincitori e alle importanti menzioni, dato che la premiazione del Concorso “Procopio Cutò” è stata il culmine del grande lavoro collettivo di gelatieri, direttori tecnici (Antonio CappadoniaGiovanna MusumeciArnaldo ConfortoRuben Pili), e soprattutto del team degli organizzatori di Ad Meridiem e dell’ufficio stampa di Migi Press. I premi assegnati dalla giuria formata dal prof. Salvatore Cannavò, tecnologo alimentare, Dario Olivier, presidente di UNITEIS, Giovanni Santoro, chef del ristorante Shalai di Linguaglossa, CT, Pasquale Buffa del Gambero Rosso, e Nino Amadore del Sole24Ore, sono stati conferiti a: Luigi Buonansegna di Officine del Gusto di Pignola di Basilicata, PT, con Oro Lucano; secondi ex aequo Luca Marenco della Gelateria Lung'Orba di Ovada, AL, con Cool Made, Natascia Grilli della “I Lovi” di Imola con Stacciapepe, e Andrea Florioli della Chocolat di Gargnano, Bs. Terza, Chiara Spalluto della Vittoria di Casalabate LE, con Core Presciatu.

Queste le menzioni speciali: per la categoria Realtà Commerciale, Buonansegna e Guido Zandonà della Ciokkolatte - Il Gelato che Meriti di Padova, con Caramello salato con sale dolce di Cervia; per la categoria Innovazione, Florioli con Cara Gargnano; per la categoria Territorio,Daniela Caldera Dimirova della Vivaldi di Plovdiv, Bulgaria, con Blu Cheese, miele e lavanda con composta di uva bianca, semi di chia e noce caramellata; e a Emanuele Monero e Guido Rocci della Ottimo! Buono non Basta di Torino, con Baci da Torino.

Si è chiusa così, con le foto di organizzatori e giurati sorridenti e soddisfatti, un’edizione emozionante nella sua molto reale virtualità. Molte le analisi e le considerazioni da fare in merito. Ne parleremo sul prossimo numero di TuttoGelato, con tutti gli attori di Sherbeth Experience, vincitori, organizzatori, giurati e Bravo, sponsor tecnico dell'evento. 

Arrivederci al 2021! 

 

Emanuela Balestrino

Letto 66 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2020 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup