Con Milano nel cuore

Maurizio Poloni di Artico durante la diretta IG di TuttoGelato. Maurizio Poloni di Artico durante la diretta IG di TuttoGelato.

Ecco una sintesi della diretta Instagram di martedì 24 novembre. Si pone un obiettivo ambizioso Maurizio Poloni, titolare di Artico, che opera a Milano con due negozi e la Scuola di Gelateria, e che si accinge ad aprirne un terzo in zona Brera: diventare la gelateria dei milanesi 

 

Ha fatto idealmente (ma non troppo) tappa nel capoluogo lombardo la nostra diretta del martedì sulla piattaforma IG di TuttoGelato. Il nostro intervistato è stato Maurizio Poloni di Artico Gelateria e Scuola, due realtà che operano in città, la prima da fine 2012 e la seconda dal 2016. Il gelatiere vanta però una storia molto più lunga e coinvolgente alle spalle, essendo lui e la moglie Antonella Olivieri da quarant’anni in attività nella Gelateria Sir Oliver di Novate Milanese. È stato grazie a questo bagaglio importante, questo mix di lavoro, ricerca, spirito imprenditoriale ed esperienza, che Poloni e il suo team, a cui negli anni più recenti si è aggiunta la figlia Laura, si sono meritati la fiducia dei milanesi con le varie realtà di Artico, dal 2018 anche un passo dal Duomo con un negozio in via Dogana, ma anche grazie ad iniziative come il Chocolate Show che nel 2021 festeggerà il 10° compleanno, e con la recente, un’ampia serie di gusti dedicati alla Lombardia e a Milano. Gusti che traggono origine e suggestioni da proposte del passato come “Ris e lat” e la Torta di Polenta con il mais spinato della Valseriana, anche pasticcero come il Pan de Mein e fiori di Sambuco, biscotto tipico della tradizione della cucina milanese, e la “Charlotte à la milanesa”, dolce trasformato in gelato ispirato a una delle più antiche ricette della città. Questo il racconto che lega storia e presente esposto da Poloni all’inizio della nostra diretta.

 

Si punta al nuovo con fiducia

Con il titolare di Artico si è quindi parlato di novità su due fronti: di gusto e di nuove aperture. La prima riguarda il gusto speciale Scala, dedicato al tempio milanese della musica e della danza nel mondo, gusto che sarà presentato il 7 dicembre, festività di Sant’Ambrogio che quest’anno, causa Covid-19, saranno orfani del debutto in grande stile della stagione lirica. Un omaggio questo al celebre teatro e a tutti gli operatori del mondo dello spettacolo così colpiti dai provvedimenti di chiusura introdotti per limitare i contagi. La seconda, che ci porta nel 2021, riguarda la prossima apertura di un negozio di Artico in pieno centro e in prossimità dell’Accademia di Brera, un’inaugurazione particolare e coraggiosa, perché in controtendenza sia a livello di stagione sia a livello di momento storico ed economico; un segnale forte di fiducia nel futuro e nel settore. Entrambe le novità sono frutto di iniziative che mirano a fare diventare il marchio di Artico, dai pressi del Duomo all’Isola e a Brera, sempre più familiare in città, “con l’auspicio – si congeda così Maurizio Poloni – di rendere la sua insegna sinonimo di gelateria e di buon gelato artigianale per i Milanesi”.

Emanuela Balestrino

 

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 26 Novembre 2020 10:33

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup