Sherbeth torna dal vivo

 Da sinistra, sul podio di Sherbeth Festival 2021, l’italiano di Toronto Paolo Di Lallo, l’austriaco Celan Karaarslan e Maria Chiara Sanna. Da sinistra, sul podio di Sherbeth Festival 2021, l’italiano di Toronto Paolo Di Lallo, l’austriaco Celan Karaarslan e Maria Chiara Sanna.

Dopo una due giorni ecco i vincitori dell’edizione 2021 di Sherbeth Festival, tutti debuttanti sul podio: primo l’austriaco Celan Karaarslan di Alpz Gelato e Caffè, seconda Maria Chiara Sanna di Anzio Rm e terzo l’italiano di Toronto, Canada, Paolo Di Lallo. Erika Quattrini ottiene due menzioni: per il nome del gusto e per l’innovazione; Vittorio Baldelli bissa con lo storytelling e la menzione ex aequo con la bulgara Albina Yasinsskaya per la valorizzazione del territorio

 

Si è appena conclusa l’edizione 2021 di Sherbeth Festival, svoltasi a Palermo in una location “storica” per questa rassegna, il Teatro Massimo di Palermo. Il 14 si sono svolti sia la produzione dei gusti di gelato in vista del Concorso Francesco Procopio Cutò, sia “La Sicilia si racconta”, un insieme di talk sui prodotti del territorio, seguiti da una tavola rotonda su “Idee e riflessioni dei leader del gelato artigianale”. La produzione è avvenuta nelle cucine del teatro: i gelatieri hanno realizzato qui il loro "elaborato" ad eccezione di salse e variegati “portati da casa”, per ovviare a comprensibili difficoltà nel prepararli. Il 15, ieri, il programma prevedeva gli storytelling dei concorrenti, seguito dalla premiazione.

 

Numeri e valutazioni del Concorso

Entrando nel vivo, segnaliamo i numeri: 32 i concorrenti (di cui 2 stranieri), tra loro 7 donne (una delle quali straniera). Molti i giovani e numerosi i debuttanti del concorso, fatto che ha vivacizzato e reso ancora più coinvolgente l’evento. Due i criteri di valutazione su cui i 10 giudici hanno espresso i voti: il gusto e la struttura del gelato. Tema: la “Libertà”, ognuno ha quindi scelto il proprio gusto, esponendo motivazioni di scelta e specificità durante lo storytelling, oggetto di  attribuzione di una delle quattro menzioni. Di notevole interesse i gusti presentati, molti ad alto tasso di sperimentazione e talvolta di rischio, sintomo che i gelatieri si sono impegnati nella ricerca di ingredienti e abbinamenti insoliti. Un’edizione appassionate a detta di tutti, del direttore di Sherbeth Festival Antonio Cappadonia, di Giovanna Musumeci, vice-direttore, dei presidenti di giuria Salvatore Cannavò e del presidente onorario, vincitore dell’anno scorso, Luigi Buonansegna di Pignola, Pz. In chiusura, i ringraziamenti di Davide Alamia, storico organizzatore della manifestazione.
Ecco i risultati.

 

Sul podio

Celan Karaarslan di Alpz Gelato e Caffè di Zell am See, Salisburghese, Austria con “Coccole nocciolose”.
Maria Chiara Sanna de L’Arte del Gelato di Anzio Rm con “Crema al Vino Cacchione Neroniano”.
Paolo Di Lallo di Mizzica Gelateria e Caffè di Toronto Canada con “Giardini di Marzo”.

 

Le quattro menzioni

Per la valorizzazione del territorioVittorio Baldelli di Gelato Contadino di Bergamo ex aequo con Albina Yasinsskaya di Gelato e Latte a Sofia, Bulgaria. Baldelli è stato menzionato per l’utilizzo nella sua ricetta di materie prime genuine e del suo territorio: il burro di alpeggio di Lenna zangolato a mano, le “uova di selva”, allevate libere, marinate 10 giorni e per il tartufo di Brocca, tutti piccoli centri della bergamasca.
Per l’innovazione: Erika Quattrini della Gelateria Il Pinguino di Falconara Marittima, An, con “Sorbetto di idrolato di acqua amara e fave di cacao profumato con un affumicatore tipo narghilé con buccia di arancia e variegato con un cous-cous dolce.
Per lo storytelling: Vittorio Baldelli di Gelato Contadino a Bergamo appassionante ed esaustivo.
Per il naming: Erika Quattrini della Gelateria Il Pinguino di Falconara Marittima, An, con “A mare”.

 

https://www.sherbethfestival.it/

 

Nella gallery, Antonio Cappadonia, direttore tecnico di Sherbeth Festival, la giuria al lavoro e Celan Karaarslan, di Alpz Gelato e Caffè.

BR9I2843.JPGBR9I2819.JPGBR9I2780.JPGBR9I3024.JPGBR9I2929.JPG


AdmirorGallery 5.1.1, author/s Vasiljevski & Kekeljevic.
Website security test completed by https://www.security-audit.com
Ultima modifica il Mercoledì, 15 Dicembre 2021 11:41

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup