Iniziato il conto alla rovescia

Riparte in una nuova edizione Palermo Capitale del Gelato d'Autore, in programma il 13 e 14 maggio.
Molti i momenti-clou dell’evento: i concorsi di gelateria, in presenza e via social, i momenti di confronto fra accademici, esperti e gelatieri, e le degustazioni

 

Prevista per il 13 e 14 maggio, la nuova edizione di Palermo Capitale del Gelato d 'Autore sta prendendo forma nei due luoghi deputati ad accoglierla: la M.A.G. Academy, centro di alta formazione sui mestieri del gusto che ospiterà il concorso di gelateria, e l’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Palermo, in cui si terrà il seguito della due-giorni. Organizzatori e promotori, Maurizio Valguarnera, chef vegan e contest creator, Uniteis, Associazione Gelatieri Italiani in Germania, e Carpigiani Gelato University con Elenka. A patrocinarla, il Comune di Palermo, IRIB-CNR, Sicindustria, Enterprise Europe NetworkMIG Mostra Internazionale del Gelato di Longarone Fiere, Artglace Associazione Gelatieri Europei, MAG Academy, Cacao Barry, Carpigiani, OrionAssovini, Federalberghi e noi di Pasticceria Internazionale e Tuttogelato, in qualità di media partner.

 

L’evoluzione professionale che promuove il gelato artigianale

Molteplici gli obiettivi della nuova edizione dal taglio professionale, tre in primis: riaffermare l'appartenenza alla Sicilia di questo prodotto universalmente apprezzato, fare il punto sullo stato dell'arte con seminari riguardanti le più interessanti tematiche del settore, e promuovere la cultura del gelato artigianale italiano valorizzando il ruolo dei Maestri Gelatieri quali ambasciatori nel mondo.
L’evento si apre la mattina del 13 maggio con il concorso di gelateria in diretta streaming sulla pagina Fb dell’evento, a cui prenderanno parte una dozzina di gelatieri con un gusto a tema libero, valutato in forma anonima dalla giuria composta da Antonio Mezzalira, gelatiere e docente di Carpigiani Gelato University, Dario Olivier, gelatiere e vice presidente Uniteis, Aldo Todaro, prof. di Tecnologie Alimentari presso SAAF UNIPA, e Rossana Brancato, critico gastronomico. Ogni giurato assegnerà inizialmente i voti su parametri come struttura e gusto, quindi valuterà il prodotto per attribuire tre menzioni speciali in base a innovazione, territorialità e sostenibilità.
Accanto al concorso in presenza, parte in questi giorni il Contest Palermo Capitale del Gelato Social, che coinvolge le gelaterie artigianali della città con un gusto di gelato inedito a tema libero da proporre ai clienti. Il vincitore sarà decretato dal pubblico tramite una votazione sulla pagina Fb dedicata: ad ogni gelateria viene assegnato un numero identificativo che, attraverso un QR code, guida la modalità di voto. Al locale che avrà ricevuto più like sarà consegnata una targa al merito nel corso della cerimonia di premiazione di entrambi i concorsi, a cui prenderà parte Nicola Fiasconaro, pluripremiato pasticciere dell’omonima azienda di famiglia di Castelbuono, Pa.
Oltre a tutto ciò e alle degustazioni di gelato, da non perdere è il fitto il calendario di seminari, focus tematici e interventi di alcuni produttori di materie prime e prodotti siciliani, in programma nella sala Domenico Lanza dell’Orto Botanico, tra cui segnaliamo la tavola rotonda del 13 maggio alle 15 su “Il gelato sostenibile: una nuova prospettiva sul vegano artigianale per un sano e corretto stile di vita”, con Giuseppe Virzì, presidente di Medicina dello Sport di Palermo, Mauro Mario Mariani, nutrizionista, Umberto Nardi, prof. dell'Università Cattolica di Roma, Antonietta Costa, responsabile unità operativa educazione e promozione della salute distretto 42, moderata da chi scrive.
Il programma completo è disponibile su www.palermocapitaledelgelato.it.

 

Emanuela Balestrino

                                                                                                                                                             

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 Partita Iva e Codice Fiscale 01070350010 | Privacy

Chiriotti DEM Popup